Hotel Economici a Tokyo

Tokyo è una delle più grandi metropoli del mondo. Conta quasi 13 milioni di abitanti, ed è una delle mete turistiche più visitate al mondo. Raccontare tutto di una città così grande non facile, noi vi vogliamo far scoprire le cose da non perdere come il cibo giapponese o i luoghi più belli da visitare. Ecco la nostra guida per conoscere meglio la città di Tokyo.



Booking.com

Tokyo

Tokyo, capitale del Giappone è una città immensa. I suoi abitanti sono quasi 13 milioni e la sua area urbana è una delle più grandi del mondo. La metropoli è divisa in 23 quartieri, i più importanti sono: Shibuya, Akihabara, Roppongi, Asakusa, Ginza, Ikebukuro, Harajuku, Odaiba e Shinjuku. Quest’ultimo, è il centro amministrativo del Paese dove a sede il Governo. La moneta del Giappone è lo Yen un euro equivale a 122,57 JPY (prima di partire controllate il tasso di cambio).

Documenti
Dopo gli ultimi fatti di cronaca legati al terrorismo il Giappone, ha introdotto delle norme più restrittive per l’ingresso nel Paese. A tutti gli stranieri vengono prelevate le impronte digitali e viene fatta loro una foto, per confrontare questi dati con i database dell’Interpol. I cittadini di molti stati europei compresa l’Italia, non necessitano di un visto se la loro permanenza non supera i 90 giorni dal loro arrivo.

Aeroporti e treni
Gli aeroporti principali sono due, Narita e Haneda. Il primo dista circa un’ora dalla città ed è lo scalo dei voli internazionali. L’aeroporto di Haneda invece, gestisce il traffico dei voli interni al Paese. Sono a disposizione anche tre tipi di treni, lo shinkansen, i treni della Japan Railways e quelli privati. Da provare i primi, detti anche treni proiettili arrivano nelle varie fermate in brevissimo tempo.

Mezzi pubblici
In una città così grande spostarci in macchina è quasi impossibile. A disposizione ci sono moltissimi mezzi pubblici, come la metro, gli autobus, i treni, la monorotaia e i taxi. La metro è molto utilizzata dai cittadini locali e dai molti turisti, prima di prenderla vi consigliamo di consultare una cartina vista la grandezza (13 linee) per evitare di prendere la linea sbagliata. Il problema degli autobus così come dei taxi (molto cari) è dovuto al traffico quasi esasperante soprattutto nelle ore di punta, meglio scegliere la metro o la linea ferroviaria della città.

Cibo
Non solo sushi e tempura a Tokyo si può trovare molto altro. Ad esempio il Tonkatsu, una sorta di cotoletta impanata e poi fritta. Da provare con la salsa dolce o piccante a seconda dei vostri gusti. Gli Yakitori invece, sono una specialità a base di carne. Gli spiedini di pollo vengono cotti alla griglia, e vanno accompagnati con una salsa di soia. Presenti in quasi tutti i menù giapponesi sono le zuppe. Quella tipica del posto è la Ramen. Questa zuppa è un brodo di pesce e carne con noodles, verdure, pezzi di carne e pesce.

Cosa vedere a Tokyo

Tokyo Tower: La Tokyo Tower è una torre per le telecomunicazioni situata nel quartiere di Shiba-koen. Alto più di 300 metri è la seconda struttura artificiale più alta del Giappone. La struttura, ricorda un po’ la Torre Eiffel parigina. E’ dipinta di bianco e arancio per rispettare le norme di sicurezza dei voli aerei.

Museo nazionale: Il Museo è dedicato all’arte e all’archeologia. E’ il più grande del Giappone, e si trova all’interno del parco di Ueno. Ospita più di 100mila pezzi tra reperti archeologici e opere d’arte provenienti dal Giappone e da molti altri Paesi dell’Asia.

Palazzo Imperiale: Nel Palazzo Imperiale vive l’imperatore e la sua famiglia. Circondato da splendidi giardini, il palazzo apre le sue porte solo due volte all’anno il 23 dicembre e il 2 gennaio. La visita ai giardini interni è possibile prenotandosi per tempo online. Cosa non permessa invece, è la visita al Giardino Orientale del Palazzo Imperiale famoso soprattutto per i suoi hanami, gli splendidi ciliegi giapponesi che nel periodo primaverile sono in piena fioritura.

Mercato del pesce: Il mercato più famoso è quello di Tsukiji. E’uno dei più grandi del mondo (forse il più grande) ed è suddiviso in due zone. La prima è quella dedicata ai grossisti mentre l’altra, è quella dove viene venduto e lavorato il pesce al dettaglio. In questa zona della città si trovano i migliori ristoranti di Sushi.

Foto di Tokyo